Less is more, less is better

KIDSFLUENCERS

 Secondo le ultime ricerche sulle tendenze nel kidswear, a guidare i genitori millennial nella scelta dell’abbigliamento per i loro bambini sono soprattutto i social.

“Meno è meglio”

Questa la nuova mentalità del consumatore medio, secondo recenti studi relativi al mondo dell’abbigliamento. In pratica, si tengono cassetti e armadi più vuoti sacrificando la smania da shopping compulsivo, ma a patto che ciò che si mette al loro interno sia di una migliore qualità.

“Meno è meglio”

Questa la nuova mentalità del consumatore medio, secondo recenti studi relativi al mondo dell’abbigliamento. In pratica, si tengono cassetti e armadi più vuoti sacrificando la smania da shopping compulsivo, ma a patto che ciò che si mette al loro interno sia di una migliore qualità.

Cosa ci dice questa evoluzione
nell’attitudine agli acquisti?
Cosa ci dice questa evoluzione
nell’attitudine agli acquisti? 

Che c’è, sostanzialmente, una preferenza per beni di più lunga durata, di qualità superiore, adatti per essere indossati svariate ore in assoluta comodità.

In tutto ciò, il mondo dell’abbigliamento bambino non è affatto estraneo alla tendenza, anzi! 

I genitori leggono sempre più attentamente le etichette, andando alla ricerca di tessuti naturali, traspiranti e delicati sulla pelle.

Soprattutto in estate, l’esigenza è di trovare capi in grado di sopravvivere agli innumerevoli lavaggi, che siano, quindi, anche di buona fattura e resistenti.

Non vanno assolutamente tralasciate, poi, praticità e comodità, fattori determinanti per la scelta definitiva che portano ad optare maggiormente per capi vicini al mondo dello sportswear.

Nell’ideazione delle Collezioni Spring Summer 2022 abbiamo preso in considerazione questo trend in ogni sua sfaccettatura, declinandolo secondo l’attitudine di ciascuno dei nostri brand kidswear: abbiamo lavorato sodo nell’obiettivo di non deludere le aspettative dei nostri clienti, ma soprattutto per venire incontro alle inedite esigenze dei genitori e dei loro piccoli nel mondo post-pandemic.

Nell’ideazione delle Collezioni Spring Summer 2022 abbiamo preso in considerazione questo trend in ogni sua sfaccettatura, declinandolo secondo l’attitudine di ciascuno dei nostri brand kidswear: abbiamo lavorato sodo nell’obiettivo di non deludere le aspettative dei nostri clienti, ma soprattutto per venire incontro alle inedite esigenze dei genitori e dei loro piccoli nel mondo post-pandemic.

Ora non ci resta che augurare a tutta la nostra rete vendita un buon proseguimento della campagna vendite!
Ora non ci resta che augurare a tutta la nostra rete vendita un buon proseguimento della campagna vendite!